Caro De Laurentiis, se te ne esci con Inglese a gennaio allora vuoi perdere…

De Laurentiis e il mercato di gennaio: aiuto...

de laurentiis

Tutta la stampa, locale e nazionale, è concorde nel ritenere che il problema del Napoli è principalmente uno: la coperta è troppo corta, ci sono pochi ricambi all’altezza, specie in attacco.

Ma come fare questo salto di qualità? Servirà a qualcosa il mercato di gennaio? I tifosi sono divisi e si augurano che questo possa essere l’anno buono. I titolari sono forti, ma i ricambi? No, certamente no.

Forse a centrocampo ci sono giocatori di livello, ma negli altri reparti, la situazione è drammatica. La diaspora di giocatori si corrobora con le assenze forzate di Ghoulam e Milik. Due assenze che stanno mettendo in ginocchi gli uomini di Sarri.

A gennaio servirà qualcosa di speciale, ma al tempo stesso Sarri deve essere più duttile, deve cercare di integrare meglio i  giocatori che la società gli mette a disposizione.
Certo è che i nomi che circolano ora non fanno dormire sogni tranquilli. Servono giocatori di livello. Insomma, caro De Laurentiis, se te ne esci con Inglese a gennaio allora vuoi perdere…

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale