Bonucci e le minacce: “Andrei a prenderli a casa…”

bonucci
Photo LaPresse - Francesca Soli

I riflettori su Leonardo Bonucci non si spengono mai e dopo essere stato acquistato dal Milan per oltre 60 milioni dalla Juve, la squadra non vive un momento felicissimo. In quel periodo sui social network per lui arrivarono molti messaggi di cattivo gusto nei suoi confronti, queste le sue parole in merito a Vanity Fair:

“Leggo quasi tutto. E quando ti insultano la famiglia, soprattutto dopo che hai passato certe cose (l’operazione del figlio Matteo), ti sale il veleno dentro. Vorresti andarli a prendere a casa, poi magari sono gli stessi che ti chiedono un selfie se ti incontrano. Bisogna farsi scivolare addosso certi commenti e concentrarsi sul resto. I social sono pericolosi, ma possono essere anche importanti per far passare messaggi positivi”.

Il primo anno alla Juventus, quando spesso andavo in panchina e non ero contento del rendimento. Stavo per trasferirmi a San Pietroburgo, lì mi è stata vicina ed è stata fondamentale”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.