Alvino: “Il vero problema del Napoli sono i napoletani perchè…”

alvino

Il noto giornalista sportivo, Carlo Alvino, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, muovendo una critica ai tifosi napoletani, queste le sue parole:

“Bisogna avere equilibrio nei giudizi, a ottobre eravamo primi e le avevamo vinte tutte, ora a novembre non bisogna darsi per sconfitti a prescindere.

Il vero problema siamo noi tifosi napoletani che non abbiamo equilibrio, non a caso abbiamo vinto solo due scudetti, nonostante il giocatore più forte al mondo. Siamo per nostra natura autolesionisti, ad alcuni addirittura piace.

Mi ha dato molto fastidio vedere Mertens in campo chiedere con le mani l’aiuto e il tifo del San Paolo, allo stadio si va per tifare non per guardare uno spettacolo. A parte le curve, il resto dello stadio è muto. Sia la squadra che i tifosi tutti, devono remare dalla stessa parte e verso l’unico obiettivo.

Dopo il titolo di Libero tutti si sono imbufaliti, ma dopo una prestazione negativa prestiamo tutti il fianco. Poi altra cosa che mi infastidisce sono coloro che si arrogano il diritto di dare consigli a Sarri, quando si perde diventiamo tutti allenatori”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.