Allan quasi in lacrime dopo l’esordio: “Nella mia mente scorreva un film…”

Un Allan emozionato quello che è apparso ai microfoni di Sport TV. Il centrocampista azzurro ha commentato il suo primo match con la maglia del Brasile (in amichevole, contro l’Uruguay) terminato, inoltre, con una vittoria (1-0):

“Senza dubbio è il sogno di un bambino che si realizza. Quando stai per entrare in campo, vedi un film nella tua mente con tutto quello che hai vissuto per arrivare lì. Sono felicissimo”.

LE SUE PAROLE SUL MATCH

“Ho tentato di dare il massimo, di far felice Tite, spero gli sia piaciuta la mia prestazione. Quando indossi la maglia della Nazionale, hai l’obbligo di vincere”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.