ADL gioca allo “sparagno”, i tifosi schiumano perché intravedono una cosa

ANCELOTTI DE LAURENTIIS

Ovviamente, stamm’ tutt’appezzat’ sul mercato in entrata, ma il Napoli ha la necessità urgente di vendere almeno Hysaj, Verdi e Ounas. Magari quest’ultimo in prestito mantenendo la proprietà perché è giovane e non si può mai sapere.

Il giochino a sparagno aspettando che il tempo si riduca, non lo fa solo ADL, ma anche chi è interessato a qualcuno dei nostri.

Su Verdi, sembra esserci solo il Torino e come ha scritto FraMa ieri, alla prima occasione in cui si sono alzati toni e agonismo, Verdi è più o meno sparito di nuovo. Non credo che il Napoli sia nella condizione di aspettarlo ancora, visto che non è neanche più giovanissimo, quindi deve monetizzare e cercare di farlo quanto prima possibile, perché è evidente che ci servono quei soldi per alimentare altre aspirazioni di mercato. Onestamente, penso che pochissimi tifosi napoletani siano favorevoli alla sua permanenza.

Stesso discorso per Hysaj, che però secondo me è un difensore efficace, se non gli si chiede di fare sgroppate fino alla linea di fondo avversaria, perché non ha dribbling e i suoi cross lasciano alquanto a desiderare. Si leggono nomi importanti sulle sue tracce, resta da capire quanto sia fuffa da procuratori e quanto invece sostanza. Per lui credo ci siano ancora meno estimatori di Verdi a Napoli, anche se ribadisco che per me è un buon difensore.

Ounas è il classico giocatore che aspetterei, nel senso che prima di cederlo vorrei valutarlo in una squadra di livello inferiore con un minutaggio più significativo. Magari non va oltre il livello del cosiddetto giocatore da provino, ma lascerei una possibilità aperta, anche perché non credo che al momento ci sarebbero molti club disposti a fare pazzie per assicurarsi le sue prestazioni.

Insomma, c’amma mover non solo a comprare, ma prima ancora a vendere, perché rischiamo di tenerci in squadra giocatori non funzionali, o di regalarli a qualcuno.

RDI del Napulegno

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale