Sarri a Premium: “Vinta una gara “sporca” su un campo in pessime condizioni. Con la Juve gara non decisiva”

sarri intervista

Sarri conferenzaMaurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Premium Sport, nel dopo partita di Udinese-Napoli:

“L’anno scorso in una partita del genere saremmo andati in difficoltà. Abbiamo giocato meno bene delle altre volte, colpa anche di un campo in pessime condizioni”.

Brutto campo quello di oggi ad Udine? “Se non ve ne siete accorti allora significa che dovete fare un altro lavoro, ci volevano tre tocchi per controllare un pallone”.

Quando conta aver vinto oggi e arrivare al big match di venerdì a +4? “Non credo che la Juve sia sotto pressione, la classifica è ancora corta. Sarà, comunque, una partita importante ma non decisiva”.

Questa squadra, quest’anno, sa anche soffrire? “Sembra che questo sia il miglioramento di quest’anno, l’anno scorso molto partite, pur giocandole bene, le abbiamo perse”.

Hai esultato a fine gare perchè questa settimana avrai più giorni per preparare la gara di venerdì? “Dal punto di vista tattico si, a differenza delle scorse settimane. Non credo, però, che questo possa incidere sulla nostra condizione fisica”.

Questa squadra non molla niente, battere la Juve vi proietterebbe al ruolo di favoriti? “Non credo ci sia una squadra leader, ci sono quattro squadra in pochi punti. Ripeto, sarà una gara prestigiosa ma non decisiva”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.