De Laurentiis: “Napoli? Un miracolo sotto la mia gestione, dobbiamo esserne contenti”

de laurentiis

In un’intervista a Gazzetta TV, in occasione della presentazione del film ‘Super Vacanze di Natale’, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis ha rilasciato un’intervista, queste le sue parole:

“Ricordo quando all’inizio non capivo nulla di calcio e i fratelli Vanzina mi parlarono di “Tifosi”. Riuscii a far venire a Napoli dagli Stati Uniti Maradona e facemmo un film che ebbe grande successo.

Allo stadio sempre meno gente? È una situazione diversa, è come un film con una storia che si scrive in tempo reale. Dagli spalti la si vive vedendo poco, se non con gli occhi anche dei tifosi che stanno vicino. Altrimenti la si vede in televisione, ascoltando commenti favolosi. Oppure si possono abbassare questi ultimi se danno fastidio e la si guarda solo con l’audio dello stadio.

Come sta il Napoli? Bene, ma lo è da quando sono arrivato. Una società sana e con un pubblico straordinario, paradossalmente in una città dove non funziona nulla. Non dico che sia un miracolo, ma se vediamo le classifiche europee siamo molto ben considerati e di questo ne dobbiamo essere ben contenti”. 

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.