Sarri a Premium: “Ci è mancato il gol. Non siamo stanchi, forse paghiamo qualcosa…”

Sarri conferenza

Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Premium Sport, nel dopo partita di Napoli-Fiorentina:

“Siamo partiti in maniera contratta, meglio nella ripresa dopo abbiamo più volte sfiorato la rete. E’ una prestazione confortante dal  punto di vista della mentalità, smaltito un pò di nervosismo, abbiamo ritrovato anche alcune giocate”.

I numeri di queste ultime partite la preoccupano?

“Sono meno preoccupato rispetto a mercoledì, oggi abbiamo reagito. Così facendo, gli attaccanti torneranno a fare gol. Non mi desta alcuna preoccupazione la poca lucidità sotto porta.”

Le condizioni di Insigne?

“Non ne ho idea, sta recuperando e vedremo in settimana quando potrò tornare ad allenarsi”.

La tua squadra ha perso intensità nei momenti decisivi della gara?

“Abbiamo fatto partite di questo tipo, ma nella ripresa oggi ho rivisto la giusta intensità. Ho visto dei movimenti senza palla, il rammarico è non aver finalizzato le occasioni avute”.

Cosa deve fare Ounas per giocare di più?

“Ounas deve migliorare tatticamente , quindi ci vorrà pazienza. Ha dei colpi importanti, gli manca qualcosina sulla continuità. Ci stiamo lavorando ma credo che stia facendo un percorso normale, da 20enne esordiente in questo campionato”.

Perchè giocano sempre gli stessi?

“Non giocano sempre gli stessi, solo in avanti perchè manca Milik. Alcuni calciatori sono difficilmente sostituibili”.

Il Napoli è stanco?

“Paghiamo il preliminare mentalmente, dal punto di vista fisico i dati mi dicono che la squadra non è stanca. Ci è mancato qualcosa in fase di realizzazione”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.