Il Napoli ha preso un campioncino per gennaio. Giuntoli si lascia sfuggire una parola

giuntoli

La battuta finale di una normale conferenza stampa di presentazione di una sfida di campionato: nasce così la suggestione Barella, per il Napoli, direttamente dalle parole di Carlo Ancelotti.

Incalzato dalla domanda di un cronista, su una somiglianza calcistica, l’allenatore ha risposto così: “Non siamo paragonabili, lui è anche più forte di quanto lo fossi io alla sua età. Penso che sia un grande calciatore, da grande squadra. Quindi, da Napoli”.

Di passaggio in quel momento, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli che ha smorzato gli entusiasmi col sorriso: “Dovremmo chiamare in banca per Barella!”, scrive Gianlucadimarzio.com

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale