Napoli, a gennaio si farà un colpo da novanta: prenotato un grande calciatore di A?

de laurentiis

Da sempre l’Udinese mette in mostra i tanti giovani presi in giro per il mondo e poi rivenduti a peso d’oro. Del resto la qualità si paga e il Napoli ne sa qualcosa: nel 2015 acquistò Allan, ora uno dei migliori centrocampisti per rendimento in Serie A, per 12 milioni di euro, oltre a Britos e Zapata utilizzati come contropartita. Mai mossa di mercato fu più azzeccata per il club di De Laurentiis, che adesso vuole ripetersi, portando a Napoli Rodrigo De Paul, dopo gli arrivi estivi da Udine di Karnezis e Meret.

Il fantasista argentino, in forza al club bianconero, dopo un anno di apprendistato, ha cominciato alla grande questa stagione: sono infatti 4 i gol segnati in 6 partite, oltre alle pregevoli giocate. De Paul, che quest’estate sembrava in procinto di passare alla Fiorentina, nonostante la delusione per essere rimasto a Udine, ha dimostrato tutta la sua professionalità, aiutando la squadra con ottime prestazioni.

Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, è pronto a fare nuovamente affari con la famiglia Pozzo: il club azzurro, infatti, è disposto a trattare sulla base di 20 milioni, anticipando la concorrenza estera. De Paul, difficilmente si muoverà a gennaio, ma non è escluso che Giuntoli riesca a convincere la dirigenza bianconera, specie se il Napoli prima fosse ancora dentro tutte le competizioni. De Paul, infatti, agisce da esterno e ha delle caratteristiche che ad Ancelotti piacciono. Analogamente a quanto fatto con Verdi e Insigne, il tecnico azzurro saprebbe sfruttare al meglio le qualità dell’argentino. Lo dice Calcio News 24.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale