Mertens al centro dell’attacco subito, Ancelotti recuperi le vecchie certezze

MERTENS

Mertens, napoletano a vita: a Genova si è parlato anche di questo. Dries Mertens è una delle colonne portanti di questo Napoli, e proprio per questo la società è pronta a prolungare il suo ruolo all’interno del mondo azzurro: secondo quanto riportato oggi da Il Mattino, De Laurentiis sarebbe pronto a blindare il belga, anche per dargli un segnale sull’importante per la squadra.

Al momento il contratto di Mertens scade nel 2020, la volontà da parte del Napoli è quella di rinnovare e contestualmente anche di togliere la famigerata clausola resciossoria dal contratto. A testimonianza di questa volontà per il futuro dell’attaccante, proprio a Genova nell’albergo del Napoli sono stati avvistati a colloquio il ds Giuntoli ed i legali del giocatore.

In questo periodo di transizione e di incertezze il Napoli deve ripartire dal certo che un solo nome: Dries Mertens.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale