Meret l’erede di Buffon in nazionale, sentite che dice il suo primo allenatore

infortunio-alex-meret

Luca Mattiussi, uno dei primi allenatori di Meret, parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Meret deve recuperare e tornare a giocare. E’ stato sfortunato ad infortunarsi all’inizio della stagione. I passaggi a vuoto comunque possono far parte di un percorso di una grande squadra. Anche la Juve li ha avuti nello scorso campionato e poi ha vinto lo scudetto. Io ho avuto Meret da piccolo e giocava sotto età per il suo valore.

Sono convinto che sia un potenziale top player e mi auguro possa dimostrare il suo valore. Darà grande soddisfazione ai tifosi del Napoli. Ha reattività tra i pali, nelle uscite è buono ma può migliorare. Sull’attacco palla è ad altissimi livelli.

Con i piedi è fortissimo, è mancino ed è molto bravo. E’ molto maturo anche a guidare la difesa. Mi auguro sia un po’ più fortunato, finora sta avendo solo infortuni di tipo traumatico”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale