Insigne a Sky osanna Ancelotti: “E’ un grande uomo, cambierà mentalità”

Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, ha parlato a Sky Sport: “Saranno 10 giorni intensi per arrivare al meglio all’inizio del campionato. Saranno amichevoli molto affascinanti e contro squadre di livello. Le affronteremo nel miglior modo possibile”.

Io contro Salah? Non ci siamo solo noi in campo. Dobbiamo dare il 101 per cento. Loro hanno grandi campioni ma anche noi non siamo da meno. Il mio primo gol in Champions fu contro il Borussia di Klopp, mi fece i complimenti, quella è stata una grande emozione e spero di fargli un altro gol dopo domani.

Ancelotti? Abbiamo scoperto un grande uomo, ci sta dando tanto. Lui ha grande esperienza perché ha allenato sempre grandi campioni ma c’ha sempre fatto i complimenti per aver trovato in noi un grande gruppo. Diamo il massimo in ogni allenamento e Ancelotti ci ha fatto sempre i complimenti. A me chiede di lavorare di più tra le linee. Abbiamo dimostrato di essere un grande gruppo e vogliamo continuare a farlo.

Possiamo giocarcela con tutti, siamo sempre gli stessi da 3 anni. Gli ultimi arrivati si sono subito sentiti a loro agio. L’anno scorso siamo andati vicino allo scudetto, adesso è cambiato solo l’allenatore che ci darà qualcosa in più a livello di mentalità. Ma dovremo essere noi a dimostrare tutto, ogni partita in campo”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.