Il Napoli rinascerà a Melito, il sindaco: “De Magistris è uno scorretto, vi spiego una cosa…”

nuovo-stadio

“Aurelio è determinatissimo a realizzare a Melito un centro sportivo e il nuovo stadio del Napoli. E lo è ancora di più dopo aver constatato sulla sua pelle l’atteggiamento scorretto del sindaco Luigi de Magistris che va contro gli interessi del calcio Napoli e degli stessi cittadini napoletani”.

Così, in un’intervista a “Repubblica”, il sindaco di Melito Antonio Amente che fa il punto sui lavori per il centro sportivo e lo stadio, per i quali inconterà De Laurentiis alla Filmauro. “Per il centro sportivo abbiamo ottime possibilità di realizzarlo. La quoto al 90 per cento, tanto che abbiamo già iniziato l’iter burocratico.

Sono più che fiducioso. Per lo stadio abbiamo individuato la possibile area, prodotto i grafici e indicata nel piano regolatore la zona come sportiva, però, al momento, la situazione è ancora in stand-by. Per costruire lo stadio le procedure sono più complesse. L’estensione dell’area, inoltre, è molto più ampia e quindi ci sono più proprietà. Ma c’è la concreta possibilità di realizzarlo. Dico che siamo al 50 per cento per non sbilanciarmi”.

Infine sullo scontro col Comune di Napoli: “Non ho il minimo dubbio: ha ragione Aurelio. Sinceramente sono tra i primi a stigmatizzare l’atteggiamento del primo cittadino. Il Calcio Napoli non merita il comportamento tenuto da de Magistris . Il suo è un atteggiamento molto scorretto”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale