Gazzetta scherza con De Laurentiis: finalmente ha trovato il suo amichetto

Aurelio, quanti cinguettii d’amore per Ancelotti”. Questo il titolo della Gazzetta dello Sport nelle sue pagine interne a proposito del Napoli. “De Laurentiis sempre più pazzo di Carletto, l’uomo che ha permesso al Napoli di andare oltre Sarri. Il rapporto umano viene prima di quello tecnico” scrive il quotidiano che sottolinea come tra i due sia scoppiata “un’amicizia forte, che va consolidandosi di giorno in giorno. Non c’è momento in cui il presidente non gli rivolga le sue attenzioni, ne esalta i meriti ogni qualvolta decide di parlare. Insomma, l’intesa tra lui e il tecnico è quasi perfetta”.

La rosea ricostruisce i primi mesi del rapporto tra Ancelotti, il Napoli e De Laurentiis, spiegando che il feeling è nato subito durante la trattativa, consolidandosi nei fine settimana trascorsi a Capri durante i quali è stato discusso il progetto.

La rosea conclude quindi: “La saggezza e la calma di Carlo Ancelotti hanno contagiato anche De Laurentiis. Niente più esternazioni, bastano le dichiarazioni dell’allenatore per diffondere l’eventuale contrarietà. L’esempio ultimo è quello dell’Allianz Stadium quando, con toni pacati, il tecnico ha criticato l’arbitraggio di Banti. Insomma, niente più inutili piagnistei, ma interventi decisi, di personalità, che hanno lo scopo di fare intendere al mondo che il Napoli non farà da comparsa in questa stagione”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale