Gazzetta contro il Napoli: “Percorso tortuoso per arrivare alla vittoria…”

napoli milan

Un Napoli non irresistibile quello contro la Viola, stando a quanto scrive la Rosea nella sua edizione odierna. L’analisi della gara del noto quotidiano sportivo è questa:

“In un modo o nell’altro il Napoli batte la Fiorentina e questa cosa definisce una differenza col passato prossimo, perché fino a pochi mesi fa il Napoli vinceva in un modo solo, quello previsto dal gioco di Sarri. La classifica dà ragione a Carlo Ancelotti: nove punti, tre vittorie in quattro giornate e la temporanea prima posizione in condominio con la Juve – aspettando che oggi giochino i bianconeri – rappresentano un bilancio accettabile, però la prova si presta a letture ondivaghe. Di positivo c’è la porta imbattuta: mai era successo nelle prime tre partite, segno di una stabilità difensiva in via di assestamento. Di negativo il percorso tortuoso per arrivare alla vittoria, tra correzioni di sistema e di uomini. La Fiorentina dei ragazzi non ha creduto in se stessa: se ci avesse messo più convinzione e coraggio, non sarebbe uscita sconfitta dal San Paolo. Anzi, c’erano i margini per il colpaccio”. 

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.