Fabian, le sue parole fanno esultare i tifosi azzurri: ecco cosa ha detto

Fabián Ruiz, centrocampista del Napoli, è intervenuto al quotidiano La Repubblica:

“Il Napoli è una grande squadra e avrò l’opportunità di giocare in un campionato che sta crescendo ancor di più per prestigio, una stagione dopo l’altra. Mi volevano in tanti, pure in Spagna. Il club azzurro è stato il più deciso: si è mosso per primo, ha pagato clausola, mi ha fatto sentire desiderato e importante. 

Ancelotti è uno dei migliori tecnici del mondo, ha vinto dappertutto e rappresenta, di conseguenza, anche una garanzia, perché allena solo le squadre top. L’opportunità di lavorare con lui ha rafforzato la mia decisione di venire al Napoli. 

Ronaldo proviene da un altro pianeta, come Messi. Il calcio rimane per fortuna sport di squadra, non individuale. Nessuno è imbattibile: nemmeno Cristiano. Io ho appena iniziato la mia strada e devo solo continuare a crescere. Mi stanno dando una bella mano i miei connazionali, Albiol e Callejon. Ho trovato un gruppo unito e con tanti campioni, sono certo lotteremo alla pari con ogni avversario. 

Mi ispiro a Xavi, il mio modello, prevalentemente nel Betis ho giocato da mezzala sinistra, ma a centrocampo me la cavo ovunque e non ho un modulo preferito. Nel Napoli c’è tanta concorrenza, soprattutto a centrocampo. Dovrò dare il meglio di me per essere all’altezza di Hamsik, Zielinski, Allan, Diawara…”.

CONDIVIDI
Laureando in giurisprudenza con la passione del giornalismo sportivo. Innamorato di Napoli e del Napoli, si pone con la scrittura l’obiettivo di raccontare il calcio in tutte le sue sfaccettature.