Dalla Francia alimentano il sogno: “ADL ci prova davvero, ecco la sua strategia”

cavani hamsik

Il ritorno di Cavani a Napoli è un sogno molto probabilmente destinato a rimanere tale. Quel che è certo, però, è che se ne parlerà ancora molto a lungo. Mentre autorevoli fonti italiane si impegnano a smentire la trattativa, i tifosi continuano a sperare che qualcosa da qui al 18 agosto possa cambiare. Nel frattempo, impazzano voci di ogni tipo: dai falsi contratti alle fantomatiche gite ad Agropoli, tutti sono alla ricerca di un segnale che provi la fattibilità della trattativa.

Ad alimentare sogni e speranze napoletane, contribuiscono anche social e media stranieri. L’ultima notizia a rimbalzare in Italia arriva direttamente dalla Francia: il canale Twitter di Paris United, che spesso si è speso sulla questione Cavani, ha riportato nuove indiscrezioni.

Pare, infatti, che il Napoli stia studiando nuove soluzioni finanziarie per trovare una soluzione che renda fattibile l’operazione Cavani: insomma, si cerca di trovare una forma di pagamento (e un prezzo) che soddisfino tutte e tre le parti in causa, compreso il PSG. Si pensa, in particolare, di spalmare l’ingente stipendio di Cavani in un contratto quadriennale o addirittura quinquennale.

Sempre secondo Paris United, il PSG avrebbe già dato la disponibilità alla cessione, e gli agenti di Cavani sarebbero già al lavoro per trovare una nuova squadra. C’è il Napoli, ma c’è anche l’Atletico, mentre il PSG potrebbe puntare su Benzema.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.