Casa e Ambiente

Come fare la crema di nocciole

come fare crema nocciole

Le creme a base di frutta secca sono sempre un’incognita in termini di benefici. Il benessere, del resto, parte dalla tavola e non tutte le creme sono versatili, proteiche e ricche di grassi buoni. Quelle fatte in casa, però, sono un ottimo modo per tenersi in salute e deliziare il proprio palato. Le creme di frutta secca fatte in casa sono buone e salutare e, da spalmare su fette di pane caldo per colazione, sono l’ideale per iniziare al meglio la giornata. Questo tipo di creme possono essere realizzate nei modi più disparati: a base di pistacchi, mandorle o nocciole. In questa guida, andremo a vedere come fare la crema di nocciole.

Come fare la crema di nocciole, ingredienti

Di seguito, elenchiamo tutto ciò di cui avremo bisogno per fare la crema di nocciole. L’occorrente per questa ricetta è:

  • cacao
  • olio di semi
  • latte
  • panna o mascarpone
  • pasta di nocciole
  • cioccolato fuso

Procedimento

Scopriamo come fare la crema di nocciole nel pratico. Iniziamo preparando la pasta di nocciole. Preriscaldiamo il forno a 100° e rivestiamo una teglia con carta da forno. Lasciamo tostare le nocciole per circa 10 minuti e, intanto, facciamo sciogliere lo zucchero semolato in un pentolino. Facciamo intiepidire a temperatura ambiente e, dopodiché, strofiniamo il tutto con uno straccio. Trasferiamo tutto in un frullatore e accendiamolo a velocità media fino a formare una consistenza cremosa.

Mescoliamo di tanto in tanto e proseguiamo con il composto. Adesso, aggiungiamo il cacao, il cioccolato fuso e il latte e avremo ottenuto la nostra crema di nocciole. Se vogliamo arricchirla ulteriormente, magari per impiegarla come farcitura di un dolce, allora possiamo aggiungere panna o mascarpone per renderla più soffice e spumosa. Qualora volessimo farne una versione vegana, potremo optare per un latte vegetale e omettere ingredienti come la panna o il mascarpone, già di per sé facoltativi.