Assurdo, Hazard si scaglia contro Sarri: prima grana per l’ex tecnico del Napoli

Dopo sei stagioni meravigliose al Chelsea è arrivato il tempo di provare qualcosa di diverso. Sicuramente dopo questo Mondiale. Posso decidere se voglio restare a Londra o andare via, ma l’ultima parola spetterà comunque al Chelsea. Voi sapete qual è la mia meta preferita”.

Il campione belga non cita direttamente il Real Madrid, ma il sottinteso lascia poco spazio all’interpretazione. “Sapevamo già da un po’ di tempo che sarebbe arrivato Sarri – continua Hazard -.

Se è un buon allenatore? Se mi fa vincere qualche trofeo, lo è. Mertens me ne ha parlato molto bene. Dovremo lavorare molto con lui. È il modo di fare italiano, ma ci siamo già abituati con Conte”.

CONDIVIDI
Amante del Napoli da sempre, con NapoliPage per raccontare la verità e sdoganare alcuni argomenti sul Napoli e sul calcio in generale