Ancelotti non stravolgerà il modulo, ma un’altra cosa contro la Fiorentina

Ancelotti allenamento

Nonostante le tante assenze in casa Napoli a causa delle convocazioni delle NazionaliCarlo Ancelotti ha già individuato il problema da risolvere per non cadere in un’altra sconfitta. Ecco quanto riportato dall’edizione odierna de La Repubblica.

“Non sono previste rivoluzioni. Contro la Fiorentina sarà confermato il 4-3-3, l’abito tattico scelto quest’estate in continuità con la gestione Sarri. La sconfitta, del resto, non è maturata certo a causa del modulo. 

Il 4-2-3-1, utilizzato nella ripresa per tentare la rimonta, resta un’alternativa cui il Napoli non rinuncerà, ma nel match con i viola Ancelotti non farà stravolgimenti. Per l’allenatore il problema principale è un altro e riguarda la mentalità.

 La squadra ha affrontato il match contro la Samp senza la necessaria cattiveria, errore commesso sia contro la Lazio che con il Milan. E’ questo il punto su cui intervenire. Ancelotti responsabilizza molto i giocatori e quindi pretende un approccio diverso alle gare perché non è sempre possibile rimontare il risultato”.

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.