Allan delusissimo: “Do il massimo e questo è il premio? Non ne voglio più sentire…”

Nonostante la vittoria strepitosa e un’altra prestazione sontuosa, è un Allan amaro quello che a tratti si vede nel post partita di Napoli-Liverpool. Perché il centrocampista carioca, intervistato dai colleghi brasiliani di Esporte Interativo, non ha nascosto l’amarezza per la mancata considerazione del Ct Tite nonostante un rendimento altissimo da anni:

“E’ un argomento anche mezzo antipatico ormai… Sto cercando di non parlarne più, perché è da abbastanza tempo che sto facendo un grande lavoro e tutt’oggi non ho avuto né un contatto né una chance. Allora ora ho la testa al Napoli, continuo a lavorare e mi concentro sull’azzurro”. 

CONDIVIDI
Articolista dal 2012 principalmente sul Napoli, specializzato nelle analisi tattiche e tecniche di giocatori e squadre in particolar mondo per quanto riguarda le statistiche calcistiche.